Ultima modifica: 24 febbraio 2017

Patto di corresponsabilità


L’Istituto Pasolini luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l’acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo della coscienza critica, comunità formata ai valori democratici e volta alla crescita della persona in tutte le sue dimensioni

PROPONE

il presente Patto Educativo di Corresponsabilità, approvato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 29 gennaio 2009.

La scuola si impegna a:

  1. promuovere la crescita dello studente in tutte le sue dimensioni e la piena formazione della personalità, attraverso un confronto aperto;
  2. creare un clima di accoglienza e di approccio sereno allo studio, fondato sul dialogo e ri­spet­toso delle differenze;
  3. favorire capacità di iniziativa, di decisione e di assunzione di responsabilità;
  4. esplicitare a studenti e genitori i propri obiettivi educativi e didattici;
  5. esplicitare i criteri seguiti nella valutazione delle verifiche;
  6. informare in modo chiaro e tempestivo studenti e genitori dei livelli raggiunti nel percorso di apprendimento;
  7. mettere a disposizione dell’utenza i documenti fondamentali dell’Istituto – Regolamento, Carta dei servizi, Piano di offerta formativa (POF) – anche consultabili sul sito della scuola (www.itspasolini.eu).

Gli studenti si impegnano a:

  1. avere nei confronti del Dirigente scolastico, del corpo docente, del personale ammi­ni­strativo, tecnico e ausiliario e dei propri compagni lo stesso rispetto, anche formale, che chiedono per se stessi;
  2. esercitare i propri diritti ed adempiere ai propri doveri in modo corretto e mai lesivo del­l’al­trui personalità e libertà, mantenendo un comportamento adeguato all’ambiente educa­tivo in cui si vive e si opera;
  3. frequentare regolarmente i corsi, presentandosi con puntualità alle lezioni e assen­tan­dosi da scuola solo in presenza di motivi seri e giustificati;
  4. collaborare in modo costruttivo con i docenti rispettando le indicazioni di lavoro, didattiche e metodologiche;
  5. conoscere ed osservare le disposizioni del Regolamento di Istituto;
  6. spegnere i telefoni cellulari e gli altri dispositivi elettronici durante le ore di lezione (C.M. 15/03/07);
  7. non provocare danni al patrimonio della scuola (strutture, macchinari, sussidi didattici).

I genitori si impegnano a:

  1. conoscere l’offerta formativa della scuola, instaurando un dialogo costruttivo con i do­cen­ti nel rispetto della loro libertà di insegnamento e delle loro competenze;
  2. partecipare attivamente al dialogo con l’istituzione scolastica, presenziando anche alle riunioni degli organi collegiali;
  3. seguire i propri figli nel percorso di studio mantenendo un contatto costante con i docenti, tenendosi informati sull’andamento didattico-disciplinare, verificando il libret­to scolastico, le comunicazioni scuola-famiglia, le assenze e i ritardi (pro­­ducendo le op­por­tune giu­tificazioni nei tempi previsti) e la frequenza ai corsi di recupero e so­ste­gno;
  4. intervenire tempestivamente e collaborare con l’Ufficio di Presidenza e con i Consigli di Clas­se nei casi di scarso profitto e/o indisciplina;
  5. rispondere dell’operato dei propri figli in caso di violazione del Regolamento di Istituto;
  6. risarcire ogni danno recato dai propri figli al patrimonio dell’istituto, secondo le modalità previste dal Regolamento;
  7. invitare i propri figli al più rigoroso rispetto delle norme riguardanti l’uso dei telefoni cel­lulari e dei divieti relativi al fumo;
  8. fornire ogni informazione utile alla scuola per una migliore conoscenza degli studenti.

Il Dirigente Scolastico si impegna a:

garantire pienamente i diritti degli studenti e dei genitori richiamati nel presente patto, in qua­lità di legale rappresentante dell’istituzione scolastica e di responsabile gestionale.

Nel sottoscrivere, in piena libertà, il presente documento, tutte le parti dichiarano di accettarne i termini e si impegnano a rispettarne, ciascuno per quanto di propria competenza, le disposizioni contenute.

Visualizza tutto »

Ultimi 5 articoli pubblicati in ""

18 Giu 2018 Circ. 235 – Corsi di recupero estivi. Calendario

Si prega di prendere visione della circolare in oggetto. Il Dirigente Scolastico Lorena Peccolo

16 Giu 2018 Corsi di recupero estivi

I corsi per gli studenti con debito formativo in Matematica (classi 1^-2^-3^), Inglese (classi 1^-2^), Francese (classi 1^-2^), Economia aziendale (classi 1^-2^) avranno inizio martedì 19 giugno. Appena possibile (e in ogni caso entro la mattinata di lunedì) sarà pubblicato il calendario dettagliato. Gli studenti interessati e le loro famiglie sono pregati di prenderne visione.    »

14 Giu 2018 Circ. 234 – Corsi di recupero estivi. Acquisizione disponibilità docenti

Si prega di prendere visione della circolare in oggetto. Il Dirigente Scolastico Lorena Peccolo

13 Giu 2018 Circ. 233 – Prove scritte degli Esami di Stato. Turni di assistenza

Si prega di prendere visione della circolare in oggetto. Il Dirigente Scolastico Lorena Peccolo

13 Giu 2018 Circ. 232 – Esami di idoneità candidati privatisti

Si prega di prendere visione della circolare in oggetto. Il Dirigente Scolastico Lorena Peccolo




Link vai su